Now reading
Trading Online: iniziative attuali e progetti formativi

Trading Online: iniziative attuali e progetti formativi

10Trade

Trading online. Cos’è

Nel trading online grazie ai nuovi sistemi telematici e alla potenza del web si sono venuti a creare nuovi pacchetti finanziari, collegati all’ambito azionario, obbligazionario e delle opzioni binarie. A questo si affianca anche la creazione di nuove attività lavorative grazie allo sfruttamento dei sistemi telematici.

Tra questi si può elencare quella del trader online che si caratterizza per la possibilità di operare attraverso una piattaforma di broker su diversi mercati finanziari attraverso un computer. Direttamente da casa o dal proprio ufficio; coinvolge sia coloro che vogliono operare sul mercato economico sia coloro che invece vogliono svolgere tale attività dal punto di vista lavorativo. Il trading online è la nuova frontiera del sistema finanziario.

Formazione nel trading online. Perché è importante

Per poter accedere al sistema di trading online è semplicissimo. Basta avere un computer, una linea internet veloce e registrarsi su uno dei siti di broker che offrono tale servizio. Dopo la compilazione di tutti i dati richiesti e l’invio dei documenti, si potrà accedere alla piattaforma e iniziare ad operare sui mercati finanziari.

Tutti quindi possono accedere al sistema, ma questo non vuol dire che tutti possono operare con esito positivo. Infatti il trading online non è un semplice gioco. Alla base vi è la conoscenza del mercato, la lettura di grafici, la prevedibilità degli andamenti e l’informazione.

Quindi per poter operare, non basta aprire un conto con un broker, ma sono necessarie delle conoscenze specifiche, sia per la semplice operatività, sia per ciò che riguarda la conoscenza necessaria per la stessa. La formazione è fondamentale. Vediamo cosa offre il mercato.

Iniziative e progetti formativi in programma. I servizi offerti

Le iniziative offerte sul web sono tantissime e spesso anche gratuite. Infatti non è detto che per iniziare ad operare con il Trading sia necessario per forza investire soldi in formazione. Molti broker infatti offrono un servizio molto utile, che è quello del sistema di una piattaforma demo.

Quando decidete di aprire un conto, sarà possibile accedere a uno fittizio, senza versamento di denaro reale. Tale piattaforma è identica a quella in cui si potrà versare soldi reali, con la differenza che il capitale è virtuale. Inoltre i broker rilasciano spesso una guida in pdf o e-book per poter comprendere il sistema.

Altri broker mettono a disposizione invece dei veri e propri corsi sul web per poter imparare i principi del trading online, partendo dalla lettura dei grafici, le tecniche di previsione e lo studio delle informazioni di mercato. Altri ancora permettono di effettuare i corsi in modalità differente:

  • corsi in aula: in questo caso è la tipologia di corso in cui si forma una classe fisicamente presente in un’aula presso uno dei punti a cui si appoggia il broker;
  • corsi via web: la modalità più utilizzata è quella di un tutor virtuale, con lezioni che vengono trasmesse direttamente on-line, attraverso una chat;
  • Infine, vi è la possibilità di acquistare e richiedere il materiale di studio, per effettuare la propria formazione da soli secondo le modalità che più si preferisce. Analizziamo alcuni dei servizi offerti.

Le iniziative e i progetti in programma. Come scegliere

Per poter scegliere il miglior corso di formazione è importante prima di tutto che comprendiate quanto tempo volete dedicare al trading online, sia in qualità di tempo sia per quanto riguarda l’investimento di denaro. Vediamo alcune dei corsi più diffusi sul territorio nazionale:

  • Fineco: offre formazione completa o generica con corsi che possono essere svolti via web, in classe o con materiale formativo;
  • Banca Sella: per chi vuole trasformare l’attività di trading in un vero lavoro. Il corso si svolge in maniera intensiva con quattro giorni di full immersion. Prevede un costo base accessibile a tutti;
  • Webank: offre un guida on-line gratuita con consigli per iniziare a svolgere il trading online. Inoltre sono presenti materiali informativi, siti dove poter imparare e comprendere la materia, testi per approfondire la stessa;
  • Intesa Sanpaolo: offre la possibilità di partecipare a corsi di trading online, in aree geografiche come Basilicata, Campania, Puglia;
  • 24option: offre in maniera periodica dei corsi di trading, direttamente via web per chi sia interessato ad imparare tale attività. Completamente gratuiti;
  • com: uno dei più atavici siti di trading. Organizza dei corsi su internet a pagamento e prevede aggiornamenti periodici anche gratuiti per tutti coloro che possiedono un conto presso la piattaforma.

Piattaforme Trading Online Demo

Trading online: la situazione in Italia e la scelta del broker. Il mercato Forex... Fare soldi col trading online Il trading online è in netta crescita nel nostro Paese. Sono sempre di più le persone che scelgono di cimentarsi in questa attività remunerativa per ottenere un secondo profitto. Oppure in alcuni casi, per trasformarlo in un vero e proprio lavoro. La parola trading ha ...
Trading Online Truffa: Forexclusive Trading, come funziona? I giocatori esperti lo sanno bene: la trading binario truffa è, purtroppo, all'ordine del giorno. Una delle più recenti è la Forexclusive trading. Negli ultimi anni infatti è diventato sempre più facile accedere ai broker, potendo monitorare il proprio portafoglio anche dal pc di casa o dallo smartp...
Opzioni Binarie: le tipologie di Conto Demo 2017 Conto Demo 2017: che cos'è e come funziona Il Conto Demo permette ai clienti del broker di acquistare opzioni binarie utilizzando denaro virtuale. Nonostante ciò ha le caratteristiche tipiche di un vero conto di trading. Tale opportunità rende la demo opzioni binarie un conto a tutti gli effetti...
Fare trading con criptovalute: investire sulle piattaforme più affidabili. Studi... Fare trading con criptovalute rappresenta un'operazione che deve essere svolta con molta attenzione e precisione. Ciò è di fondamentale importanza per prevenire errori che potrebbero essere tutt'altro che marginali. In tal modo si possano evitare delle perdite economiche che di solito risultan...