Now reading
Piattaforme migliori per il trading: best broker

Piattaforme migliori per il trading: best broker

piattaforme migliori

Migliori piattaforme per il trading: una lista

Fondamentale per tradare con profitto è scegliere una buona piattaforma e un valido broker, meglio che se oltre all’affidabilità garantisce la convenienza. Molto spesso, software e intermediario coincidono. In genere, in questi casi il livello di qualità è più alto.

Sicuramente nei primi posti della classifica piattaforme migliori spicca Plus500, che è del resto un dei software più noti. I suoi punti di forza sono rappresentati dallo spread, più basso della media, e dalla convenienza. Di base si riceve un bonus di benvenuto di 25 euro. Se si effettua un deposito iniziale, proporzionalmente all’entità dello stesso, è possibile usufruire di un bonus fino a 7.000 euro.

Sul fronte delle opzioni binarie è un prodotto interessante 24Option. Anche in questo caso è una questione di convenienza e qualità, ma in aggiunta questo broker-piattaforma offre anche interessanti promozioni. Tra queste, spiccano i contest (sono in palio cifre fino a 100.000 euro).

Piattaforme di trading: convenienza e qualità

OptionTime è allo stesso livello. Il punto forte è però il rendimento, superiore – e di gran lunga – alla media. La politica dei bonus è ottima, con “omaggi” che possono raggiungere i 2.500 euro.

Markets.com. Questa piattaforma di trading ha un’offerta molto ampia: Forex, opzioni, azioni, CFD. Il bonus è al livello di OptionTime, ma – sotto questo punto di vista – si evidenzia una maggiore facilità di prelievo.

E’ un punto di forza rilevante, visto che è proprio il prelievo una delle preoccupazioni più significative dei trader.

Per maggiori informazioni sulle potenzialità dei software offerti, vi rimandiamo alla nostra sezione Software.

Piattaforme Trading Online Demo

Trading online Bancoposta: analisi dell’offerta e costi Trading di BancoPosta: cosa offre Anche Poste Italiane presenta un servizio di trading online, prodotto piuttosto differente, in termini di varietà e costi, dai broker tradizionali. Sono introdotte, ad esempio, commissioni di un certo rilievo e l’offerta non è sterminata. Se ne guadagna, però, in s...
Trading derivati: lo strumento migliore per speculare Derivati: cosa sono e a chi si rivolgono Il trading “normale” è regolato da un meccanismo tutto sommato semplice. Si acquista una merce a un prezzo, e la si vende a un prezzo superiore, guadagnando sulla differenza. In questo caso, che è tipico, si possiede materialmente la merce. In alcune situazi...
Come scegliere le piattaforme di trading online? Novità 2017 in arrivo! Piattaforme di trading Online migliori a confronto Come si fa a confrontare due o più piattaforme? Ogni piattaforma utilizza strumenti simili ma, allo stesso tempo, molto diversi tra loro. E' comunque possibile mettere le piattaforme di trading online a confronto basandosi su alcuni aspetti quali...
Effetto leva finanziaria: rischi e opportunità Effetto leva finanziaria: cos’è e come si usa Uno dei motivi per cui il trading online è considerato un’attività meramente speculativa, quindi potenzialmente rischiosa, deriva dalla facilità con cui è possibile utilizzare effetto leva finanziaria. La leva è reputata dagli investitori tradizionali u...